Autore: Annalisa Adamo Aymone

È stata avvocato, formatrice e docente, ricoprendo numerosi incarichi pubblici. Da capo degli Affari generali e legali del Comune di Taranto ha promosso la prima causa risarcitoria contro i patrons di Ilva, responsabili del più grande disastro ambientale della Repubblica italiana. In seguito al giudizio è stato disposto un risarcimento di 12 milioni di euro in favore della città. È stata assessore all’Ambiente, alla legalità e alla qualità della vita del Comune di Taranto. Insieme ad una rete di associazioni, comitati e fondazioni svolge un’intensa attività di sensibilizzazione su temi inerenti diritti, ecologia, ambiente e tutele del patrimonio naturale e culturale. Ha creato #AnteLitteram rassegna di incontri con esponenti della società civile avviando un vero e proprio movimento culturale. Collabora con il Centro Ricerca Arte Contemporanea Puglia, altre istituzioni ed enti per valorizzare il ruolo che l’arte e la cultura hanno per la costruzione del valore della cittadinanza e della democrazia. Ha ricevuto il premio Tarenti Cives Delfini d’argento 2022. È stata chiamata a curare la sezione sul Mediterraneo dell’edizione 2022 del Festival del cinema promosso da Apulia Film Commission.

Dai videogiornali di Mussolini all’Archivio storico della Memoria del mondo dell’Unesco: “L’Unione cinematografica Educativa” (Luce), piccola società anonima, è stata fondata nel 1924 per combattere l’analfabetismo e sviluppare l’educazione della popolazione italiana ancora quasi totalmente analfabeta attraverso le immagini. Già l’anno dopo fu trasformata in un ente morale con un…

Leggi

In questi giorni si consuma l’ennesima tappa del dramma occupazionale e produttivo dell’acciaieria più grande d’Europa con l’apertura di una nuova procedura di amministrazione straordinaria. Un infinito ripetersi della storia, senza la dovuta presa d’atto che l’economia prodotta dal siderurgico resta fuori dai normali canoni della sostenibilità. Lo conferma il…

Leggi

Firmato questa mattina un protocollo d’intesa tra cinque atenei pugliesi, la Regione Puglia e la Microsoft. Il colosso fondato da Bill Gates guiderà gli studenti dell’università Aldo Moro di Bari, quella di Foggia, l’Unisalento, il Politecnico di Bari e la Lum di Giuseppe Degennaro nell’impiego dell’intelligenza artificiale generativa. Una questione…

Leggi

Nel 75esimo anniversario della Dichiarazione universale dei Diritti dell’uomo rimbalzano le parole delle massime istituzioni nazionali e internazionali in un mondo che i diritti umani li vede calpestati di continuo. Dall’Iran alla Russia, dalla Striscia di Gaza all’Ucraina, la dignità della persona è violata ovunque. Una Marcia della pace straordinaria…

Leggi

Per l’Ocse, i 1500 miliardi di dollari all’anno generati dalle risorse marine (1,5% del Pil mondiale) potrebbero raddoppiare entro il 2030. A quale prezzo, non essendoci sul Pianeta nessun pasto gratis? Nei fondali marini ci sono terre rare, giacimenti di rame, cobalto, manganese, nichel, materie prime al centro della transizione…

Leggi