Già prima della guerra in Ucraina l’Unione europea si era data rigorosi piani per la transizione verso l’energia pulita, in modo da contrastare l’innalzamento delle temperature a livello climatico. Con il Crt, “Coal Regions in Transition”, cinque anni fa si era stabilito un percorso per quegli Stati dove forte è la dipendenza dall’estrazione del carbone....

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Dopo la laurea in Scienze politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università RomaTre mi sono trasferito prima in Estonia, poi nel Regno Unito e successivamente in Kazakistan per conseguire il Master in Studi Eurasiatici. Mi occupo di politica internazionale e dell'Asia Centrale anche per il Caffè Geopolitico e L'Osservatore Romano. Tra i paesi in cui ho vissuto per studio o per esperienze lavorative ci sono anche gli Stati Uniti, Spagna e Ungheria. In tutti questi paesi, l'obiettivo è stato di immergersi nella cultura locale