Autore: Vittorio Emiliani

Direttore onorario - Ha cominciato a 21 anni a Comunità, poi all'Espresso da Milano, redattore e quindi inviato del Giorno con Italo Pietra dal 1961 al 1972. Dal 1974 inviato del Messaggero che ha poi diretto per sette anni (1980-87), deputato progressista nel '94, presidente della Fondazione Rossini e membro del CdA concerti di Santa Cecilia. Consigliere della RAI dal 1998 al 2002. Autore di una trentina di libri fra cui "Roma capitale Malamata", il Mulino.

C’erano aspettative, come mai in passato, per il 25 aprile di quest’anno. Per la prima volta a Palazzo Chigi c’è una esponente di quella destra che milita nel partito Fratelli d’Italia, filiazione storica del Movimento sociale italiano, erede esplicito della Repubblica di Salò. Ma, anche in questa occasione, Meloni — in…

Leggi