Roma e Via Veneto: dalle ostriche del Café de Paris alla pizza di Briatore

(Pikos) — Per i romani che come me hanno vissuto la “Dolce vita” nel fiore degli anni, la notizia è da brivido: Flavio Briatore, il businessman flamboyant come lo definiscono gli inglesi, ha deciso di aprire una pizzeria chic in via Veneto, il cuore pulsante della Dolce vita che fu. Pochi luoghi come via Veneto hanno rappresentato iconicamente il trionfo e la caduta. Patinata ed effervescente negli anni celebrati da Fellini, sciatta, disperata e abbandonata a se stessa ben prima della pandemia, la via Veneto di oggi è lo specchio dei tempi che viviamo. È proprio vero, quando si arriva alla canna del gas ci si attacca a tutto, anche alla “pizza-pazza”; sì, proprio così si chiamerà il locale, ma rigorosamente in inglese: Crazy pizza. Anche questo è lo specchio dei tempi, dalle ostriche del Café de Paris alla pizza di Briatore. © RIPRODUZIONE RISERVATA

About Author

Giornale digitale di informazione e partecipazione attiva