AVVIATI I LAVORI PER un impianto eolico collettivo da 999 kW di potenza a Gubbio (Pg) nella località Castiglione, a 850 metri sul livello del mare. La producibilità di 2.300.000 kWh all’anno corrisponde al fabbisogno annuo di circa 1.000 famiglie. È finanziato dai soci di ènostra”, cooperativa che produce elettricità 100% rinnovabile. L’elettricità generata potrà essere fornita ad abitanti e imprese nell’area di Gubbio, aggregati in comunità energetica quando entreranno in vigore i decreti attuativi del DLgs 199/2021, attesi ormai da diversi mesi. 

Approvato con procedimento di Autorizzazione Unica (Au), il nuovo impianto verrà installato in una zona già antropizzata, un terreno incolto occupato da alcune antenne per le Tlc, come si vede nella foto pubblicata sotto il titolo. Per la minimizzazione dell’impatto ambientale, “ènostra” ha verificato la compatibilità del progetto con i criteri del Protocollo firmato da Anev, Greenpeace e Legambiente. (m.s.) © RIPRODUZIONE RISERVATA

Giornale digitale di informazione e partecipazione attiva

-