Autore: Battista Gardoncini

Giornalista, già responsabile del telegiornale scientifico Leonardo su Rai 3. Ha due figlie, due nipoti e un cane. Ama la vela, la montagna e gli scacchi. Cerca di mantenersi in funzione come le vecchie macchine fotografiche analogiche che colleziona, e dopo la pensione continua ad occuparsi di scienza, politica e cultura sul blog “Oltreilponte.org”.

Con l’eccezione di “Australia”, un polpettone dove l’unica cosa buona era Nicole Kidman, Luhrmann ci ha abituati a film che sono anche potenti esperienze sensoriali: un montaggio velocissimo di stacchi ravvicinati, una rutilante fotografia, un uso spregiudicato delle musiche. “Elvis” porta all’estremo la scelta stilistica già sperimentata in “Moulin Rouge”…

Leggi