Il mare spinato / Il mondo attraverso gli occhi di Francesco Piobbichi

Comincia da oggi la collaborazione di Francesco Piobbichi con Italia Libera. Francesco si autodefinisce “disegnatore sociale”. Le sue matite colorate filtrano e raccontano il mondo attraverso la cura e la partecipazione – sul campo – al destino e alle vite di chi non ha voce


 [14.2.2021] – Ventidue migranti africani risultano dispersi e uno è morto dopo il naufragio della loro imbarcazione nelle acque del Mediterraneo al largo di Lampedusa. Lo ha reso noto la Marina tunisina. In un comunicato, la Marina aggiunge di avere salvato 25 dei naufraghi nelle operazioni di soccorso, un centinaio di chilometri a nord-ovest di Lampedusa. I superstiti, tra i quali sei donne, sono stati portati a Tunisi.

About Author

Disegnatore sociale, da anni lavora sul tema della frontiera cercando di raccontare storie attraverso i disegni. Inizia a disegnare come autodidatta a Lampedusa intrecciando il suo lavoro come operatore sociale legandolo al racconto disegnato di storie altrimenti dimenticate. Il lavoro in frontiera lo ha portato a misurarsi con la necessità di costruire una memoria viva in grado di segnare il presente depositandola come atto di accusa di fronte alla storia. In questo momento Francesco lavora con il progetto della Federazione delle chiese Evangeliche "Mediterranean Hope" nella Piana di Gioia Tauro. I suoi disegni sono raccolti in vari libri pubblicati dalla Claudiana Editrice.