SENZA RIMPIANTI, ALESSANDRO GARRONE, nipote del fondatore della grande casa petrolifera, ha venduto tutto il settore Oil dell’azienda e la Erg produce oggi solo energia rinnovabile. Perché il ritorno alle fonti fossili, conseguenza della guerra Russia-Ucraina, «è solo temporaneo … il contributo delle rinnovabili sarà sempre maggiore … oggi produrre energia da fonti come solare...

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Giornale digitale di informazione e partecipazione attiva